5 luglio 2018. Bonifacio e spiaggia della Rondinara

Siamo partiti in mattinata per raggiungere Bonifacio. La strada scorre tra l’entroterra e la costa alternando diversi paesaggi e profumi.

Giunti alla nostra meta, dopo aver parcheggiato non senza difficoltà, siamo andati a pranzare e poi alla scoperta di Bonifacio per le sue viuzze gremite di turisti avvolti nel caldo torrido.

Purtroppo non abbiamo molto apprezzato questa rinomata cittadina corsa, secondo me per via del caldo opprimente, della ressa, e della nostra indisposizione a stare sotto il sole. Sicuramente la cosa che rende unico questo posto sono le rocce bianche a picco sul mare su cui sono arroccate le case.

Bisognosi di tranquillità siamo andati a stendere gli asciugamani a pochi chilometri da Bonifacio, alla Plage de Rondinara, dove ci siamo goduti l’ ultimo giorno di mare.

Per dormire abbiamo scelto Aullène, un paesino nell’entroterra, in modo da cominciare ad avvicinarci al nord della Corsica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *