24 Marzo 2017. Xativa e curve 

Abbiamo lasciato Valencia un po’ a malincuore e ci siamo avviati con calma verso Xativa. Si tratta di una cittadina bruttina, principalmente composta da palazzoni spropositati: assolutamente non meriterebbe una visita se non fosse per il castello che si trova sulla sommita della collina. Raggiunto il Castillo in moto abbiamo prosegunito a piedi per le due parti che compongono il sito: la fatica è stata ripagata dalla vista che spazia sula  vallata circostante a 360 gradi. 

Finita la visita abbiamo trascorso  il resto della giornata girovagando su strade tutte curve decisamente adatte alla moto che ci hanno fatto scoprire bellissimi paesaggi.  Subito la CV700 scorre tra rilievi dal terreno bianco come farina ricoperti da distese di ciliegi in fiore… Poi scendendo siamo passati ad agrumeti a perdita d occhio … e attorno alla CV715 hanno preso il sopravvento distese di nespoli su un suolo più scuro. 

Ora trascorreremo la notte a Benidorm prima di proseguire il nostro viaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *